Posts contrassegnato dai tag ‘adams’

HAI MAI PRESO UNA MONETA DA UNA CABINA TELEFONICA?

Pubblicato: gennaio 5, 2014 da Andrea Baldeschi in Cinexperience
Tag:, , , , ,

American Hustle
“Chi è l’artista, il pittore o il falsario?”

Quando sullo stesso schermo vengono presentati attori del calibro di Christian Bale, Bradley Cooper, Amy Adams. Jeremy Rennes e Jennifer Lawrence, il risultato non può essere banale. American Hustle, per lo meno, non lo è. E lo capiamo fin dalle prime battute, da quello spray per i capelli sparato a mille per tenere a bada un riporto quanto meno “elaborato”. Un noir ben riuscito, si potrebbe azzardare. Un thriller psicologico che trae la maggior forza dall’impatto dei dialoghi, anch’essi mai lasciati al caso. La vicenda, d’altro canto, è di quelle classiche: un truffatore e la sua bellissima amante, scoperti dall’agente federale Richie DiMaso, sono costretti a lavorare a fianco delle istituzioni per incastrare una serie di politici e mafiosi. Insomma, nulla di nuovo all’orizzonte. Eppure, mescolando la vena artistica di David O. Russell con il pizzico di genialità offerto da una troupe a cinque stelle, i 138 minuti appaiono nel complesso godibili. Certo, se vi aspettate sequenze in stile Jason Statham o sparatorie degne del miglior Far West, cambiate sala, perchè siamo sul binario opposto. L’azione viene quasi del tutto annichilita, sostituita dalla crudele realtà degli States fine anni ‘7o. Apologia nei confronti del nuovo continente? Assolutamente no, anzi. E tuttavia, come non approfittare del politico di turno, contraddistinto da quel accento siciliano che noi tutti conosciamo. Della serie: la mafia è roba vostra, tenetevela.

Voto: 7/10