PRIMA DELL’UNIVERSO, L’OSCURITA’

Pubblicato: novembre 23, 2013 da Andrea Baldeschi in Cinexperience
Tag:, , , , ,

thor the dark world
“Thor, il tuo coraggio non lenirà il tuo dolore. La tua famiglia, il tuo mondo, saranno cancellati”

Un esercito di Elfi. Nove regni da conquistare. Un Dio per difenderci tutti. Banalmente, potremmo ridurre a queste tre brevi proposizioni la trama di Thor: The Dark World, sequel del film che uscì nel 2011 nonchè ottavo appuntamento per la serie Avengers. La storia è ambientata un anno dopo gli avvenimenti di New York. Loki, il nemico numero 1 dei vendicatori, viene processato dal Re di Asgard e condannato alle segrete del regno. Thor e gli altri, nel frattempo, combattono la guerra dei 9 mondi al fianco dei popoli oppressi . Tutto sembra andare per il verso giusto, finchè Malekith, demone elfico e antico nemico di Asgard, rinviene da un sonno secolare e riunisce il suo esercito con lo scopo di riportare l’oscurità nell’intero universo. Per sconfiggere il potente nemico , Thor sarà costretto a chiedere aiuto a suo fratello. Avrà così inizio la battaglia decisiva per le sorti del nostro pianeta e dell’intera galassia.

Abbiamo ormai imparato a memoria le linee guida dei film della Marvel: trama spettacolare, effetti speciali a gogo, un pò di Humour per alleggerire la drammaticità dell’evento, suspense finale.  Ora, Thor 2 segue queste regole ma, a mio avviso, troppo alla lettera. Non fraintendete, si tratta di un bel film, godibile e divertente, ma pecca in alcune sue parti. Troppe battute? probabilmente sì, soprattutto dalla voce di Loki (è molto probabile che si sia cercato di caratterizzare al massimo il fratello del dio del tuono in quanto, secondo alcune statistiche, rappresenta al momento il personaggio più amato nel mondo degli Avengers). Altra nota negativa, la scena post credits: non è ammissibile sorbirsi 5 minuti di titoli di coda per l’ennesimo bacio tra Thor e la sua amata (la bellissima Natalie Portman). D’altro canto, ci sono molti aspetti positivi, dalla trama, all’azione, alla spettacolarità. Ne citiamo due per tutti: la presentazione del collezionista, nuovo possibile nemico della “truppa” al servizio dello Shield, e il finale a sorpresa, degno del miglior film marvel.

Voto: 6,5/10

Non perdetevi il nuovo capitolo degli Avengers: Captain America – The Winter Soldier (al cinema a partire dal 26 Marzo 2014). Ecco a voi il trailer:

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...