EQUITALIA? NO GRAZIE, SIAMO CATTOLICI

Pubblicato: novembre 2, 2013 da Andrea Baldeschi in Cinexperience
Tag:, , , , , ,

sole a catinelle

Badilate di comicità nella nuova commedia targata Checco Zalone, Sole a Catinelle. Ancora una volta, Luca Pasquale Medici (eh si, si chiama proprio così) non delude le aspettative, dando vita a soli due anni da “Che bella giornata” ad un nuovo esilarante capitolo. Il suo fedele compagno Gennaro Nunziante, regista di entrambi i film precedenti, colpisce nel segno: una buona dose di satira politica, volgarità nei limiti, battute e contro battute degne del miglior Zelig. Il tutto accompagnato dall’immancabile melodia dettata dall’artista Zalone, che attraverso i suoi versi riesce ad esprimere concetti profondi, oltre che divertenti. Una commedia dal basso verso l’alto e viceversa: la drammatica situazione finanziaria di una famiglia allo sbando, esempio tipico dell’italiano medio di oggi, sino ad arrivare alle lussuose ville di chi, invece, non conosce il significato della parola “crisi”. C’è un uomo, tuttavia, che può risolvere sempre la situazione, portare entusiasmo, ottimismo, amore. No, non stiamo parlando del politico di turno venuto a propinarci milioni e milioni di promesse. Come dice lo stesso Checco, “c’è un super eroe che batte tutti gli altri grandi sai”. E del resto, ognuno di noi sa di avere a casa un “Super Papà” personale.

Voto: 7/10

Andrea Baldeschi

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...