SAVE ROCK AND ROLL

Pubblicato: ottobre 14, 2013 da Andrea Baldeschi in Note Bionde
Tag:, , , , ,

rock and roll

Con 154.000 copie vendute solo negli Stati Uniti, il nuovo album dei Fall Out Boy “Save Rock and Roll” sta invadendo le classifiche di tutto il mondo.
Uscito il 15 Aprile, non vuole essere un semplice disco, vuole bensì raccontare una storia che, singolo dopo singolo, viene narrata nei videoclip dei brani.
La saga è intitolata “Young Blood Chronicles” ed è divisa in 11 capitoli: con ilnuovo singolo uscito pochi giorni fa siamo attualmente arrivati alla quinta parte.

La storia ha inizio con il brano di maggior successo.
“My songs know what you did in the dark” infatti è totalmente innovativo e rivoluzionario rispetto ai pezzi a cui eravamo abituati. Facilmente ballabile in ogni discoteca, non nasconde quella vena punkrock che caratterizza i Fall Out Boy.
La pausa durata dal 2009 al 2012 deve aver fatto proprio bene alla band.

La seconda canzone non delude affatto le aspettative dei fans: proprio come la prima è ritmata, energica e originale.
La terza posizione di questa scalata è invece occupata da “Young Volcanoes”.
Qui la straordinaria voce di Patrick Stump risalta su di una base più dolce rispetto ai primi due singoli.

Il mio pezzo preferito invece si trova nella quarta parte di questo piccolo film della durata complessiva di 43 minuti.
Alone Together è sicuramente la più romantica dell’album. Ciò che la rende tanto speciale però è proprio il fatto che pur essendo molto dolce riesce a conservare l’energia che caratterizza questa giovane band.
La nostra saga si interrompe per ora alla quinta parte, The Mighty Fall, in attesa della conclusione, brano dopo brano, delle avventure dei 4 ragazzi.

Il Tour europeo ha lasciato a bocca asciutta però i fan italiani, che tramite twitter hanno comunicato alla band il loro dispiacere.
Sorprendente la reazione del gruppo: non solo hanno risposto ai fans, ma hanno addirittura detto che amano il nostro Paese e che rimedieranno presto al danno fatto.

Non ci resta dunque che aspettare aggiornamenti e, per chi di voi non avesse ancora ascoltato o visto i loro video, deve assolutamente provvedere tramite il loro canale ufficiale di Youtube.
Tra tutta questa musica elettronica meno male che c’è ancora qualcuno che vuole salvarlo, il Rock and Roll.

Isabella Castelli

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...