History Mode on: Warrior (2011)

Pubblicato: ottobre 5, 2013 da Andrea Baldeschi in Cinexperience
Tag:, , , , ,

Warrior

“Se te ne vai ottieni l’opposto. Se te ne vai devi seppellire le persone”.

Quando pensiamo alle caratteristiche principali di un film di combattimento, le prime cose che ci saltano alla mente sono le botte da orbi, il sound da spacca orecchie e, dulcis in fundo, una trama che più piatta non si può. Se tutto ciò è quello che state cercando, allora Warrior non fa per voi (fatta eccezione per le botte da orbi, ovviamente).

Stavo giust’appunto rivedendo il film quando ho pensato: “ehi, O’Connor ha coltivato un’idea unica nel suo genere”. E in effetti, se avete visto il capolavoro distribuito nel 2011 dalla Lionsgate, sapete di cosa sto parlando. La drammaticità del caso, una famiglia spaccata da un padre alcolizzato e una madre morta prematuramente, due fratelli separati in giovane età: il giusto mix per uno dei più bei lungometraggi di due anni fa.  E come risolvere i dissidi interni? Una gabbia, un torneo, uno scontro. E due anime pronte a scoprire tutte le loro carte.

Questa è Sparta.

Voto: 8,5/10

Andrea Baldeschi

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...