CHE LA GUERRA ABBIA INIZIO

Pubblicato: ottobre 4, 2013 da Andrea Baldeschi in Redbreast
Tag:, , , , , ,

Battelfield 4

Siamo giunti alla svolta signori e signore! Il nuovo capitolo di Battlefield sta per arrivare, e non lascerà scampo!

La EA ha annunciato l’uscita del nuovo capolavoro per il 29 ottobre, disponibile per PC,PS3,PS4,X360 e XONE; non si tralascia nessuno insomma!

La DICE (Digital Illusions Creative Entertainment), nota per i precedenti capitoli Battlefield e non solo, ha deciso di stupire il mondo con  una nova esperienza di gioco capace di stupire e allo stesso tempo capace di mettere alla prova le abilità dei giocatori. Tutti noi siamo abituati a mappe on-line in cui il tempo atmosferico resta invariato dall’inizio alla fine(cosa comunque accettabile), permettendo di concentrarsi esclusivamente a tattiche prestabilite; con Battlefield 4 tutte le vecchie strategie di guerra vanno a farsi benedire. Immaginate di essere su un isola su cui avere una crema abbronzante sarebbe la fine del mondo; immaginate una mitragliatrice a bordo di un’imbarcazione coi voi dietro nell’atto di sforacchiare la barca avversaria; e adesso immaginate una nube temporalesca che porta vento e mare increspato tanto da far venire il mal di mare. Come diavolo la prendete la mira in mezzo ad onde alte quanto una persona? Proprio così, durante la vostra partita il tempo atmosferico sarà soggetto a mutamenti inaspettati e la capacità di adattare le proprie strategie di guerra alla situazione diventerà la vostra prima preoccupazione!

Oltre a questa novità, i bombardamenti e le varie esplosioni causeranno mutamenti nella mappa permettendo così un maggior coinvolgimento e un adattamento di strategie in tempo reale.

Sette sono le modalità giocabili in multiplayer, a partire dai classici Deathmach a squadre e singolo, fino ad arrivare alla nuova modalità Obliteration, in cui due squadre di giocatori dovranno riuscire a piazzare una bomba in territorio nemico per poi farla detonare e Defuse, in cui si affrontano due squadre ed è possibile morire una volta sola, e il cui scopo è quello di eliminare tutti gli avversari o distruggere determinati obiettivi.

Ovviamente sarà fondamentale l’uso di tutti i mezzi messi a disposizione per disintegrare ciò che sarà noi di intralcio: grande è la possibilità di personalizzare il proprio arsenale, e non possono certo mancare mostri di distruzione quali  mezzi corazzati ed elicotteri armati di tutto punto, coi cui poter sorvolare le mappe e abbattere i nemici a terra(sempre occhio ai lanciamissili però…). Mappe che si estendono per chilometri e chilometri poligonali lasciando spazio a molteplici strategie utili alla vittoria della vostra guerra.

Insomma, è ora di arruolarsi!

Redbreast

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...