GP DI SAN MARINO – DOMINIO LORENZO DAVANTI A MARQUEZ E PEDROSA, ROSSI 4°

Pubblicato: settembre 15, 2013 da Danilo Motta in Motorspace, Sport
Tag:, , , , , , ,
Jorge Lorenzo (foto Eurosport)

Jorge Lorenzo (foto Eurosport)

Jorge Lorenzo (Yamaha) stravince il Gran Premio di San Marino, sul tracciato di  Misano Adriatico. Dietro di lui, distanziato di 3secondi arriva il leader del mondiale Marc Marquez (Honda) che ha la meglio nel finale sul compagno di team Dani Pedrosa. Solo 4° Valentino Rossi, che molla nel finale dopo una buona prima parte di gara. Male le Ducati con Dovizioso 8°e Hayden 9° giunti al traguardo con più di 40 secondi di ritardo.

Lorenzo parte subito forte e dopo un giro ha già più di un secondo di vantaggio sugli inseguitori guidati da Pedrosa e Marquez, con Rossi che tiene bene la ruota degli spagnoli. Al quinto giro Marquez va lungo in una curva nel tentativo di sorpassare Pedrosa e perde la posizione a discapito di Valentino. Dopo l’errore, il 93 della Honda inizia a inanellare una serie di giri veloci e al tredicesimo giro infila Rossi, riguadagnandosi la terza posizione. Lorenzo allunga in testa toccando anche i quattro secondi di vantaggio mentre dietro si accende il duello in casa Honda: prima Marquez passa il connazionale Pedrosa al sedicesimo giro e sembra prendere il largo, Dani reagisce e al giro numero 21 lo infila ma Marquez non ci sta e risponde dopo due curve con un sorpasso molto deciso, ma regolare. Nel finale si accende una lotta per il quinto posto tra Crutchlow (Yamaha Tech 3) e Bradl (Honda), col tedesco del team di Cecchinello che la spunta nel finale. Là davanti invece non cambia nulla. Lorenzo vince la quinta gara stagionale (la seconda consecutiva) e agguanta Pedrosa al secondo posto nel Mondiale a quota 219 punti. Ora Marquez ha 34 punti di vantaggio su Pedrosa e Lorenzo a cinque gare dal termine. Un buon vantaggio, ma non rassicurante. Il motomondiale farà tappa tra 2 settimane ad Aragon (Spagna),  “casa“ dei tre contendenti al titolo. Le premesse per una gara scoppiettante ci sono tutte.

Matteo Pifferi

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...